Accordo Collettivo Nazionale

1170

ACCORDO COLLETTIVO NAZIONALE PER LA DISCIPLINA DEI RAPPORTI CON I MEDICI DI MEDICINA GENERALE AI SENSI DELL’ART. 8 DEL D.LGS. N. 502 DEL 1992 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI

PREFAZIONE Firmato e approvato l’ Accordo Collettivo Nazionale della Medicina generale, punto fermo per avviare un grande processo di innovazione di cui la sanità ha bisogno per confermare il diritto pubblico alla salute. Il territorio non sede di prestazioni decentrate o di filtro, ma punto di forza per l’intercettazione della domanda di salute, di soddisfazione della domanda stessa, sede di governo dei percorsi socio-sanitari. I medici nel territorio soggetti attivi di un governo della salute depositari di una politica di appropriatezza . L’ospedale, centro di alta e altissima specializzazione terminale della domanda di salute del territorio. L’ organizzazione della continuità…

Scarica il documento completo (download)