ACN, Milillo: troppi interessi particolari, poco interesse per le esigenze del Paese

723

Fonte c.casaroli del 09/17/14

“A fronte delle buone intenzioni comunicate alla stampa nei giorni scorsi dal Presidente Chiamparino e dall’Assessore Montaldo dobbiamo purtroppo registrare l’ennesimo stop ad una trattativa che la SISAC, rifiutando le proposte della Fimmg, non sa o non vuole far decollare nel merito dei contenuti”.
Lo dichiara Giacomo Milillo.

“Tutti potevano prevedere che una trattativa finalizzata a determinare importanti cambiamenti e iniziata dopo innumerevoli e colpevoli ritardi, in un clima di relazioni sindacali fortemente compromesso dagli atteggiamenti assunti negli ultimi anni dalla precedente gestione della Conferenza delle regioni, sarebbe partita in salita – aggiunge Milillo -.
Affidarla poi ad una struttura tecnica quale la SISAC che non dispone della necessaria visione politica, significa determinare un percorso che rischia di essere spesso interrotto da crisi che per essere risolte potrebbero richiedere prove muscolari e perdite di tempo.
La Fimmg continua a ritenere che prima di affidare alla SISAC la realizzazione tecnica dell’accordo sia necessario un livello di confronto politico che individui in linea di massima il percorso e il punto di caduta della trattativa. Se davvero si vuole raggiungere il risultato in tempi ragionevoli. Se davvero si vuole raggiungere il risultato!
Il comportamento di alcune sigle sindacali poco interessate al merito della trattativa e molto più attente, da sempre, alla propria promozione autoreferenziale, aumenta ulteriormente le difficoltà, ma non è la causa principale del ritardo, anche perché conseguenza di un atteggiamento della SISAC autoritario e non autorevole – sottolinea Milillo -.
La Fimmg rinnova perciò l’offerta di un confronto politico ai responsabili delle regioni, il Presidente Chiamparino e l’Assessore Montaldo, per consentire uno sviluppo coerente sul piano tecnico delle scelte eventualmente condivise, nel segno di una reciproca responsabilizzazione senza vie di fuga. Fimmg è pronta.”