Sostituzioni del MMG e giovani medici iscritti all’Albo

3438

La Commissione Fisco ha elaborato con un documento tecnico una Sua risposta sull’obbligo o meno dell’apertura della partita IVA per gli iscritti all’Albo Professionale. L’assenza dell’obbligo appare evidente ed indiscutibile dopo le considerazioni del Prof. Festa, nostro tecnico, che ha approfondito l’argomento.

Però bisogna prestare attenzione alla scelta dei nostri sostituti per malattia o altri impedimenti: possiamo perdere il diritto al rimborso da parte della Compagnia Assicurativa in assenza di collega senza Partita Iva e relativa fattura. In attesa di rivedere questo punto con la Compagnia, appare inevitabile, per il momento,  farsi sostituire solo da colleghi con partita IVA per non perdere il diritto al rimborso delle spese sostenute.

Carmine Scavone